Log in
Luisa Alzetta

Luisa Alzetta

Insegnante, sommelier e degustatrice, assaggiatore d'olio d'oliva, è animata da una grande curiosità a vasto raggio: per la cucina, l'alimentazione, la matematica, la chimica degli alimenti, la geologia, la medicina, la musica, la psicologia... L'elenco potrebbe essere (quasi) infinito. Instancabile esploratrice di zone vinicole, estremamente golosa e quindi sportiva per necessità, anche se l'unico allenamento veramente costante nel tempo è quello dell'olfatto, senza soste e in ogni occasione.

Piovene Porto Godi: alla scoperta del Tai rosso

In collina a sud dei Colli Berici, in mezzo ad un'isola di bosco, Chiara Piovene da tre anni ha deciso di convertire tutto in biologico: i 40 ettari di vigneto ma anche il seminativo e l'uliveto. A dir la verità il vigneto lo era già, ma per il resto è stata una bella rivoluzione.

Malbolle e Ring Adora di Podere Il Saliceto

Gironzolando tra i banchi d'assaggio di una manifestazione a volte si viene attratti da un'etichetta, altre volte dal nome di un'azienda o da una faccia simpatica. Ma stavolta a colpirmi è stato qualcos'altro.

Dall'Oltrepò il Metodo Classico dell'Azienda Calatroni

Quando inizia a parlare della sua azienda di famiglia e dell'Oltrepò, il giovanissimo Stefano Calatroni è un fiume in piena: potrebbe parlarne per ore -con competenza e precisione- senza annoiare i suoi uditori, passeggiando tra i filari o nella sua tecnologica cantina a Montecalvo Versiggia.
Sottoscrivi questo feed RSS