Log in

Apollonio presenta la nuova linea vini: Mamaà

Mamaà è la nuova linea di vini Apollonio che celebra nel nome l’unione tra Madre Terra e uomo e al tempo stesso il legame e la collaborazione tra i due fratelli Apollonio, Massimiliano e Marcello
  • 0

Cantine del Notaio e le straordinarie qualità dell’Aglianico del Vulture

“Quell’angolo di terra mi sorride più di qualunque altro”, sono i versi con i quali Orazio, il sommo poeta latino originario di Venosa, descrisse il luogo nel quale avrebbe voluto invecchiare, ma che potrebbero adattarsi, per affinità di sentimento, anche a quello in cui nacque e trascorse la sua infanzia.
  • 0

Villa Schinosa: l'emblema di una viticoltura di qualità

Siamo a Trani, una delle città più belle della costa pugliese, affacciata sul mare Adriatico e dominata dalla splendida cattedrale romanica, che si staglia bianca contro l’azzurro del cielo e del mare, faro maestoso che protegge la città.
  • 0

Chianti Classico Collection 2019: dieci vini che hanno superato i 90/100 all’assaggio

L’anteprima delle nuove annate del Chianti Classico ha da sempre una location unica, la ex stazione Leopolda di Firenze, un esercito di bottiglie, ben 9500 bottiglie, Lunedì 11 e martedì 12 febbraio sono state schierate nel lunghissimo banco centrale pronte all’assaggio per oltre cento di giornalisti italiani e stranieri, è in particolare l’annata 2017 della Docg toscana sotto i riflettori della critica.
  • 0

Appius 2014: Hans Terzer e la quinta edizione del suo sogno di vino

Per la cabala il numero cinque è simbolo dell’intelligenza, del dinamismo e della curiosità. Per la smorfia napoletana è la mano, le 5 dita, come simbolo di creatività, il punto di contatto tra sogno e realtà. Per gli induisti rappresenta Shiva, i suoi 5 volti, la padronanza sui 5 elementi, acqua, aria, terra, fuoco, etere e i cinque sensi che si elevano per gli alchimisti a quintessenza, la forza vitale, in numerologia rappresenta l'armonia e l'equilibrio, il numero della grazia divina.
  • 0

Tenute Rubino cresce nel rispetto delle identità territoriali, culturali e umane

E’ da tempo che la terra salentina gode di un meritato interesse a livello nazionale e internazionale grazie alla bellezza dei paesaggi e a tutti quegli elementi tradizionali e tipici che hanno contribuito a amplificare il suo successo. Uno di questi è proprio il patrimonio vitivinicolo che il Salento possiede, variegato ed antico, che già in età Romana aveva contribuito a rendere questo territorio  uno dei maggiori centri di produzione ed esportazione di vini.
  • 0

Nittardi: quando l’arte è di casa

Nei giorni scorsi si è tenuta a Milano la presentazione alla stampa della 36esima etichetta artistica di Nittardi, l’azienda vitivinicola del Chianti Classico, proprietà della famiglia Femfert che vanta una lunga tradizione artistico-enologica.
  • 0

JNK: i vignaioli del Vipacco sloveno

Il viaggio da JNK verso i suoi vini, inizia percorrendo la fine dell’ A34 che dal Friuli porta in questo paesaggio naturale quasi  incantato, fatto di montagne e fitti boschi, dove a pochi chilometri dal confine troviamo un piccolo paese, di nome Šempas, nella valle del Vipacco, un piccolo insediamento nel comune di Nova Gorica di circa mille abitanti.
  • 0
Sottoscrivi questo feed RSS