Log in

Lo spreco alimentare costa agli Italiani 15 miliardi di euro ogni anno

Ogni anno, lo spreco di cibo costa alle tasche degli Italiani oltre 15 miliardi di euro, pari allo 0,88% del Pil. Lo rivela il rapporto annuale della Fao, diffuso in occasione della Giornata mondiale contro lo spreco alimentare, secondo cui gli alimenti ancora commestibili che vengono buttati più frequentemente nella spazzatura sono pane, frutta e verdura fresche, bevande analcoliche, legumi e pasta.
  • Pubblicato in Cronaca

Coldiretti: italiani salutisti, nel 2018 consumi record di frutta e verdura

Le tavole degli Italiani sono sempre più ricche di alimenti salutari. Come mostrano i dati di un’analisi condotta dalla Coldiretti, il 2018 ha fatto segnare il record dei consumi di frutta e verdura degli ultimi vent’anni, con quasi 9 miliardi di chili acquistati, in aumento del 3% rispetto all’anno precedente.
  • Pubblicato in Mercato

Perchè la mancanza di sonno aumenta il desiderio di cibo spazzatura?

Una sola notte insonne basterebbe per far aumentare il desiderio di cibo spazzatura. Secondo quanto riferito da una ricerca apparsa sul Journal of Neuroscience, la mancanza di sonno non influirebbe solamente sui livelli ormonali, bensì anche su alcune aree del cervello, come quelle che regolano il senso della soddisfazione e della ricompensa.

La dieta mediterranea premiata come migliore al mondo

Per il secondo anno consecutivo la dieta mediterranea si è classificata come la migliore al mondo. A premiarla con il podio in graduatoria è il sito statunitense US News & World Report, specializzato nella pubblicazione di consigli e classifiche utili ai cittadini.
  • Pubblicato in Cronaca
Sottoscrivi questo feed RSS