Pane di Altamura Patrimonio Unesco: arriva la richiesta della Regione Puglia

Letto 402 Email
Il capogruppo della Lega Davide Bellomo, nei giorni scorsi, ha proposto alla Regione Puglia di chiedere il riconoscimento del Pane di Altamura come Patrimonio Immateriale dell'Unesco.

Il Consiglio regionale pugliese ha risposto "Sì" all'unanimità.

Il documento prevede che la Giunta Regionale, in collaborazione con il presidente Michele Emiliano, richiedano di presentare al Governo l'esigenza dell'inclusione del Pane di Altamura nell'inventario dei beni immateriali e far attivare le relative procedure, coinvolgendo istituzioni, associazioni ed enti locali.

Nel 2003 il Pane di Altamura ottenne dall'UE la DOP diventando l'unico prodotto della categoria a possedere una certificazione europea di qualità.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.