Coronavirus: Assoenologi chiama a raccolta il mondo del vino a sostegno degli ospedali italiani

Letto 467 Email
Quella che stiamo vivendo è la più grande emergenza sanitaria mondiale. Migliaia di medici, infermieri e personale sanitario ogni giorno sono chiamati a combattere contro un nemico invisibile, il Coronavirus, che sta facendo migliaia di vittime in tutto il Pianeta.

Per questi medici e infermieri e per il Sistema Sanitario Nazionale, oltre che dirgli grazie, vorremmo fare anche qualcosa di concreto: Assoenologi ha deciso di avviare una Campagna di Sensibilizzazione per acquistare ventilatori polmonari da destinare a diversi ospedali italiani. Si comincia dal San Raffaele di Milano che, insieme ad altri presidi ospedalieri, sta supportando la regione italiana più colpita dal Covid 19 che è la Lombardia.

Per questo si invita tutto il Mondo del Vino – compreso il suo indotto - a unirsi in un gesto concreto di solidarietà. Contando ancora una volta sul vostro cuore grande, come dimostrato già in altre occasioni, abbiamo messo a disposizione un Conto Corrente dedicato all'iniziativa:

EMERGENZA COVID-19 DONAZIONI MONDO DEL VINO

IBAN IT 41 N 01030 71860 000002598601
bic PASC IT MM COL

Nella causale è importante specificare: cognome, nome, un indirizzo email valido.

Lo abbiamo ripetuto molte volte: vino è vita, amore e passione. Ma vino è anche unione e allora, mai come adesso tutti i protagonisti dell'Enologia e della Viticoltura italiana si devono sentire uniti nel sostenere chi in queste ore cerca di salvare migliaia di vite umane.

Comunicato Stampa Assoenologi

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.