Tokyo: Kiyoshi Kimura si aggiudica il tonno dell'anno, 1,5 milioni di euro

Letto 592 Email
Un imprenditore giapponese specializzato nel sushi e soprannominato il "Re del Tonno" ha pagato 1,8 milioni di dollari (1,5 milioni di euro) per un esemplare gigante di 276 kg - pescato nel nord del Paese - alla consueta asta che si tiene al mercato del pesce di Tokyo.

Kiyoshi Kimura, proprietario della catena di ristoranti Sushi Zanmai, non ha avuto tentennamenti:"È il migliore. Certo è caro, ma voglio che i nostri clienti mangino molto bene".

Non è la prima volta che l'imprenditore fa parlare di sé: ad esempio nel 2019 si aggiudicò per 3,1 milioni di dollari (2,7 mln di euro) un tonno di 278 kg.

L’asta del pesce si tiene dall'anno scorso nel nuovo mercato di Toyosu, lontano dal centro. Prima, invece, si svolgeva la mattina (prima dell'alba) al pittoresco mercato di Tsukiji che rappresentava anche una vera e propria attrazione turistica.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.