Log in

Daniele Arcangeli in corsa per diventare il Miglior Sommelier del Mondo

Letto 675 Email
Sono 65 i sommelier, membri de Association de la Sommellerie Internationale, provenienti da 62 Paesi nel mondo, e tre i vincitori dei titoli Continentali, che sono pronti a contendersi il titolo di "Miglior Sommelier del Mondo ASI", il concorso che valuta l’eccellenza nella sommellerie a livello internazionale.

Il candidato italiano sarà Daniele Arcangeli, Miglior Sommelier d’Italia Aspi 2015.

L’Italia ha scelto Arcangeli che gareggerà ad Anversa dal 10 al 15 marzo 2019 affrontando una competizione che si comporrà di tre diversi momenti: prove scritte, prove pratiche di servizio ed alcuni test di degustazione alla cieca.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.