Log in

Masterchef Joe Bastianich premio “Gianni Masciarelli. Oltre la vite”

Letto 637 Email
Marina Cvetic, vedova Masciarelli, ha conferito al  noto imprenditore dell’enogastronomia Joe Bastianich il premio ideato in memoria del prematuramente scomparso marito.

La affollata IX edizione (in cui  è stato conferito il premio relativo al 2017)  ha avuto luogo, come di consuetudine, nella piazza centrale di San Martino sulla Marrucina (Ch), Comune che sostiene l’iniziativa e dove ha sede la prestigiosa azienda abruzzese.  

“Oltre la vite” si ispira ai valori di autenticità e determinazione che hanno guidato la vita e l'attività di Gianni Masciarelli. “Con il suo operare – ha spiegato Marina Cvetic – Bastianich ha saputo valorizzare la sua terra d’origine e il legame con l’enogastronomia italiana, conosciuta e apprezzata da migliaia di avventori in tutto il mondo, grazie a un modello di business di successo. Per questo gli diamo il riconoscimento”.

Bastianich – che ha sfoggiato un look per non passare inosservato: barba, occhiali tondi, cappello nero e abito sartoriale grigio – nel ringraziare per il riconoscimento, ha definito l’atmosfera accogliente e “suggestiva, dai tratti felliniani”. “Ciò che accade in questo piccolo paesino, grazie alla lungimiranza di Gianni Masciarelli, è la dimostrazione che un piccolo posto può avere un riscontro globale. Un piccolo prodotto della agricoltura può avere un impatto internazionale”. “Quando ho voglia di un rosato – ha detto Joe durante la cena svoltasi in suo onore al Castello di Semivicoli – bevo il Cerasuolo Villa Gemma. Questo è il modello di rosato. Per quanto concerne il Montepulciano d’Abruzzo, c’è poco da aggiungere: se oggi se ne parla in giro per il mondo è proprio grazie a Gianni Masciarelli”.

Credits photo: Comune Sna Martino sulla Marrucina
Ultima modifica ilLunedì, 15 Ottobre 2018 15:58

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.