Log in

Friuli Venezia Giulia: parte il progetto contro i parassiti della vite

Letto 413 Email
In Friuli Venezia Giulia, tra le tre più grandi cooperative di viticoltori, è partita la guerra ai parassiti della vite attraverso un progetto pilota unitario.

Le aziende coinvolte sono Cantina di Ramuscello, Cantina Rauscedo, Viticoltori Friulani La Delizia di Casarsa e il Circolo Agrario Friulano di San Giorgio della Richinvelda, partner tecnico del progetto.

L'iniziativa prenderà vita in questi giorni nelle vigne dei soci delle tre cantine cooperative e consiste nell'installazione di dispenser che, rilasciando ormoni di esemplari femminili degli insetti, cercheranno di disorientare i maschi i quali non potranno accoppiarsi diminuendo, di conseguenza, i danni ai grappoli.

Se questo sistema dovesse funzionare, non saranno più necessari i trattamenti fitosanitari sulle piante.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.