Log in

Trentino: decifrato codice genetico del patogeno che provoca la peronospora della vite

Letto 1373 Email
La Fondazione Edmund Mach, centro di ricerca di San Michele all'Adige, in Trentino, ha decifrato il codice genetico del patogeno che provoca la peronospora della vite.

Questa malattia è la responsabile di gravi danni in tutte le viti del mondo.

Gli studiosi hanno scoperto che la peronospora passa piccoli Rna e microRna alla pianta ospite, i quali regolano l'espressione di geni dell'ospite in modo molto diretto. È stata inoltre identificata una proteina della peronospora che interagisce direttamente con un gene di resistenza di vite.

Il genoma pubblicato riguarda uno specifico isolato di P. viticola che infetta la vite in Trentino e ha prodotto una serie di risultati che potranno avere ricadute importanti nella lotta contro questo patogeno riducendo così l'uso di fungicidi di sintesi.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.