Logo
Stampa questa pagina

L'Italia non è più sul podio dei Paesi consumatori di vino al mondo

Letto 1442
Secondo un'indagine Coldiretti, sulla base dei dati Oiv (Organizzazione Mondiale del Vino e della Vite), l'Italia non è più sul podio dei Paesi consumatori di vino al mondo.

Italia preceduta da Stati Uniti e Francia e raggiunta anche dalla Germania.

Ad aggiundicarsi la vetta sono gli Stati Uniti con un consumo complessivo pari a 30,1 milioni di ettolitri, seguiti da Francia (27,2), Germania e Italia (20,5).

La Coldiretti rende noto che:"a modificare la classifica sul podio è stato l'aumento dell'1% dei consumi negli USA, avvenuto contemporaneamente con il calo dell'1,2% dei consumi in Francia e del leggero aumento registrato in Italia (+0,3%), contro quello più consistente della Germania (+1,1%).

Queste cifre sarebbero la conseguenza di una rivoluzione del mondo del vino, a partire dagli italiani, che negli ultimi dieci anni avrebbero detto addio a quasi un bicchiere di vino su quattro".

Redazione di Vinoway
Vinoway.com 2015 © Il materiale pubblicato in questo portale è in gran parte protetto da copyright. E' vietata la copia anche parziale senza esplicita autorizzazione dell'associaizone culturale e di promozione VINOWAY ITALIA | Sede legale : Via Roma, 18 32026 Mel (BL) | P.iva: 01149410258