Johnny Iannantuono

Johnny Iannantuono

Winelover per credo, appassionato consumatore, sempre alla ricerca del calice perfetto, instancabile ricercatore di vini emozionali, poco avvezzo alle etichette e alla catalogazione di determinati concetti di vino.

Nel mondo enoico non puó esistere il compromesso,scrivo per trasmettere ció che imparo dal vino, dalla natura e dai produttori.

Vedo il vino come una grande interazione tra varie componenti e credo che comunicare divulgando esperienze degli allevatori di vigne con i lettori susciti le stesse emozioni di una degustazione di un grande vino condiviso!

Salvan: custodi delle tradizioni

Se nel dialetto veneto, il ‘Pigozzo’ altro non rappresenta che il picchio, nel mondo enoico, di questo fantastico panorama che sono i colli euganei, l’azienda Salvan in questo territorio è la perseveranza di custodire da sempre qualità e tradizione, come un picchio che con costanza lavora sullo stesso legno, e forse non è un caso che l’azienda Salvan, è denominata anche “Vigne del Pigozzo”.

JNK: i vignaioli del Vipacco sloveno

Il viaggio da JNK verso i suoi vini, inizia percorrendo la fine dell’ A34 che dal Friuli porta in questo paesaggio naturale quasi  incantato, fatto di montagne e fitti boschi, dove a pochi chilometri dal confine troviamo un piccolo paese, di nome Šempas, nella valle del Vipacco, un piccolo insediamento nel comune di Nova Gorica di circa mille abitanti.
Sottoscrivi questo feed RSS