Carla Iorio

Carla Iorio

Carolina Iorio, per gli amici Carla, nata a Campobasso, il……..ma alle donne non si chiede l’età!!!!, Comunque classe 1960, sposata, con due figli, laureata in Economia e Commercio, ma  invece di combattere con i numeri,  mi faccio rapire dalla passione per il vino condivisa fino a tredici anni fa con il mio papà,  ed apro un’ Enoteca.

Approfondisco le conoscenze in materia militando dapprima in AIS, poi in Slow Food, per approdare poi nel 2010 in ONAV , dove  dal 2012 ricopro la carica di  Delegato per il Molise .

 …… eccomi qui , a parlare di Territorio, di vino……... se voi me lo permetterete!

Vignaioli Molisani: Vincenzo Cianfagna di Acquaviva Collecroce

Secondo appuntamento con i Vigneron molisani. Quei contadini  diventati imprenditori vitivinicoli e di cui il Molise  ne va fiero.  A giusta ragione, perché per fare bene il vino bisogna amare  la terra  e chi, più del contadino, nel senso più nobile ed antico del termine, ama la sua terra?

Il Molise movimenta la Douja d'Or

Credevate che il Molise fosse ‘scomparso’ da questa pagina? No, una semplice assenza, e me ne scuso con i lettori. Ed oggi torniamo a voi per parlarvi ancora delle eccellenze della  piccola regione, eccellenze che non sono targate solo wine ma abbracciano il territorio.
  • Pubblicato in eventi
  • 0
Sottoscrivi questo feed RSS