Undicesimo Premio Terre del Negroamaro: un successo annunciato da Vinoway

L'indiscusso principe del Salento, il Negroamaro, è stato protagonista dell' Undicesima Edizione Premio Terre del Negroamaro, una manifestazione svoltasi dall' 8 al 9 Agosto, a ridosso di una delle più affascinanti e luminose notti dell'estate, quella delle stelle cadenti , in una delle zone di maggior appeal per gli enoappassionati, a Guagnano, nella piana a Nord Ovest di Lecce.

Luca Gardini parla del Takitaly su Mixer Planet

Luca  Gardini ha voluto dedicare un articolo su Mixer Planet, rivista mensile distribuita in tutti i migliori ristoranti, winebar, bar ed enoteche del territorio nazionale, menzionando Takitaly, il nuovo “format” di eventi organizzati dall’Associazione Vinoway Italia per valorizzare la unicità e la versatilità delle risorse territoriali tipiche di ciascuna regione italiana.

I TOP 100 DI LUCA GARDINI

Nella lista dei migliori vini del mondo, secondo Luca Gardini, spiccano le medaglie d'oro e d'argento ai due francesi Trimbach e Château Léoville Las-Cases.

Luca Gardini: "Non esiste un vino migliore di un altro"

A Luca Gardini piace Trani ( Puglia) e piace l’intera Regione Puglia perché è una terra che ha mille qualità, tra queste però cita un difetto che la accomuna all’Italia più in generale, ovvero il fatto che non sappia comunicare bene la sua grandezza.

Democratico o lussuoso, il bicchiere giusto

A Colle Val d’Elsa, dove si produce il 95% del cristallo italiano, l’hanno chiamato il «bicchiere democratico». Nella cristalleria toscana Rcr, poco distante dai vigneti del Chianti classico e della Vernaccia di San Gimignano, è nato un contenitore da degustazione che sfata i riti del sommelier. Anche se è stato creato da un sommelier, anzi dal campione mondiale dei sommelier, Luca Gardini, assieme al designer Fabio Novembre. Bicchieri senza stelo, che da luglio saranno venduti pure al supermercato a 3 euro l’uno. Una linea, si chiama World’s best, con un concetto opposto a quella più blasonata al mondo per la degustazione, la lussuosa «Sommeliers» dell’austriaca Riedel, di cui proprio nel 2013 si celebrano i 40 anni: bicchieri slanciati, cristallo perfetto, lungo stelo, una serie molto vasta di forme (per il calice da rosso importante servono circa 75 euro).

Sottoscrivi questo feed RSS