Nasce VinoPlay: emozione e stupore per un progetto che promette un grande futuro

Letto 1563 Email
Vinoway ha saputo trasformare il tempo senza misura di una pausa obbligata, quella imposta dal lockdown, in tempo della costruttività.

E dopo aver dato la parola a comunicatori,  enologi,  tecnici ed esperti di grande levatura, insieme a nomi noti del marketing, del giornalismo e del settore  enogastronomico in  appuntamenti quotidiani, il 27 aprile, attraverso una diretta pomeridiana ha annunciato la nascita di Vinoplay.com

Davide Gangi, Presidente di Vinoway e Owner dell’agenzia di comunicazione Acinus, nella live, che ha avuto ospiti i produttori Gabriele Garofano, Alberto D’Attimis, Antonio Scatigna Vinoway Assistant e Marco Carapacchi, ha presentato quello che lui stesso ha definito un “progetto emozionale”, la nuova piattaforma di Vinoway.

Il video introduttivo parte con uno scroscio di applausi a teatro, mentre il grande maestro e direttore d’orchestra Andreas Wolf si esibisce e subito dopo arrivano le immagini suggestive e simboliche di quello che è il percorso e il messaggio di Davide Gangi. Un augurio che tutto riprenda a muoversi con l’occhio rivolto al ciclo della natura attraverso  fotogrammi che riprendono l’uva, il lavoro in vigna, e poi le attività condotte al Vinitaly,il congresso Ais a Taormina, gli eventi indimenticabili e le masterclass di Vinoway.

Una dedica bellissima e commovente al suo team  precede il video “L’applauso iniziale lo dedichiamo a voi e a tutti i collaboratori delnostro team che specialmente in questo periodo stanno dimostrando grande abnegazione e tanta voglia di fare. Inauguriamo oggi la nostra nuova missione, con la speranza che possa essere di buon auspicio per la rinascita del nostro amato mondo”.

Davide Gangi spiega che  avere un’orchestra composta da grandissimi elementi, e ciascuno di loro si muove all’unisono con  lo stesso direttore, creando l’esecuzione da un’unica mano, è la sua idea di team, un insieme di persone con un obiettivo comune e capaci di mettere a disposizione la propria professionalità a servizio della comunicazione. Alcuni collaboratori di questo prezioso team , otto, sono residenti in Puglia, altri 28 nel resto d’Italia.

La piattaforma è partita in un  momento storico difficile, che ha creato la necessità di fare qualcosa di essenziale per il mondo dell’enogastronomia, per creare una nuova comunicazione del vino, ed è stata costruita in tempi velocissimi, grazie alla grande professionalità messa in  opera da Alessandro Ren ingegnere informatico, Owner e Vicepresidente e dal resto dello staff.

L’idea era già in essere, ma si pensava ad una realizzazione futura, tuttavia l’emergenza ha reso necessaria una velocizzazione della messa in campo, così da dare un senso a questo momento di pausa e farne non un tempo sospeso ma un tempo per costruire nuove opportunità, per rendere concrete idee che durante l’attività frenetica dei momenti lavorativi, non hanno modo per espandersi. Da qui è nato il progetto capace di raccogliere intorno a sé le migliori intelligenze italiane ed internazionali, tanto da poter diventare polo di riferimento nella comunicazione enoica, ponendosi come obiettivo non un profitto economico, ma lacomunicazione basata sulla fruibilità di contenuti di livello e di capacità di problem-solving. E come è ovvio che sia, ogni lavoro che abbia come scopo il raggiungimento di risultati alti, un profitto poi lo produrrà.

Vinoplay.com è una piattaforma con una gamma di contenuti che si arricchiranno col tempo, costituendo una storia del mondo enoico, della comunicazione e del marketing che sarà fruibile da cellulare, tablet e dispositivi digitali in streaming/broadcasting. Man mano che Vinoway si aprirà al proselitismo, sarà possibile seguire anche videocorsie conferenze così da diventare un contenitore capace di superare confini ed allargare la propria offerta anche all’estero. Potrà rappresentare la chance in più per il settore enogastronomico, soprattutto al termine di questo momento di difficoltà globale, offrendo la possibilità di una comunicazione gratuita ed oggettiva.

Una piattaforma in grado di fornire risposte a 360°al  turismo,  alle produzioni legate al mondo del vino e della ristorazione e la cui nascita ha creato una reazione di sorpresa ed entusiasmo non solo tra i partecipanti alla live, ma anche tra gli stessi collaboratori del team-Vinoway, come lo stesso Antonio Scatigna ha testimoniato. Emozione e stupore per un progetto che promette un grande futuro.

Clicca qui per vedere la diretta completa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.