Log in

Camille Savès: eccellenza che rispetta l'ambiente

La Montagne de Reims è una zona della Champagne dalle molte peculiarità.

Oltre ad essere quella ubicata più a Nord, è in questo territorio (esteso per circa 25km) che troviamo ben 9 dei 17 comuni classificati come Grand Cru: un carattere di eccellenza vitivinicola che è immerso in una cornice speciale, dove dimorano foreste di alberi secolari estremamente affascinanti, mentre il sottosuolo presenta una percentuale molto alta di craie, circa il 70%.

La cantina protagonista di oggi, Camille Savès, ha la sua sede a Bouzy, villaggio di 1.000 abitanti noto anche per i vini rossi fermi: Hervé Savès è oggi alla guida di questa realtà e rappresenta la quarta generazione di una famiglia che fin dal 1894 abita proprio a Bouzy.

Si tratta di una proprietà che conta su circa 12 ettari di vigneti (classificati tutti come Grand e Premier Cru) popolati da piante di età tra 35 e 40 anni che vengono allevate con una filosofia estremamente rispettosa di tutto l'ecosistema.

In cantina si utilizzano serbatoi di acciaio sia per la vinificazione che per l'affinamento (per esso talvolta viene fatto ricorso anche a botti non nuove): la fermentazione malolattica è bloccata per valorizzare la dotazione di acidità, ed inoltre il tempo di permanenza sui lieviti per ciascuna delle 85.000 bottiglie prodotte non è mai inferiore ai 4 anni.

Oggi degustiamo un vino che considero particolarmente rappresentativo della gamma aziendale.

ROSE' BRUT GRAND CRU

Si tratta di una cuvée che scaturisce dall’unione tra un 60% di Chardonnay ed un 28% di Pinot Noir, a cui viene poi aggiunta una percentuale del 12% di "Bouzy Rouge".

Il bouquet rivela delle note di melograno, ribes ed accenti marcatamente silvestri; in bocca si evidenzia un vino saporito, dove accanto al ribes già percepito al naso si accompagna scorza di arancia. La freschezza è notevole, e si interseca ad una spiccata mineralità che permea tutto il sorso.

Da abbinare a piatti "rossi", sia di mare che crostate di frutta.

(Prezzo medio in enoteca: euro 50,00).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.