Log in

“A' Challotta” (dal nome francese Charlotte)

“A' Challotta” Marcello Valentino “A' Challotta”
Ricetta di Marcello Valentino Executive Chef Itinerante - Palermo -

Ingredienti per 4 persone


La cialda
- 2 uova
- 60g. di zucchero
- 60g. di farina 00
- mezza bacca di vaniglia
- scorzetta di arancia grattugiata q.b.
- un pizzico di sale

Realizzare le cialde montando le uova con la vaniglia, un pizzico di sale, la scorza d'arancia grattugiata e lo zucchero finchè il tutto non scriva. Dopodiché, con un setaccio incorporare la farina un po' per volta, spatolando delicatamente.
Ottenuta la miscela, su una teglia, in carta forno, fare dei cerchi, spianare con un cucchiaio e mettere in forno a 140 C° fino a farli diventare croccanti.

Crema gelata
- 300g di panna montata
- 50g. di mascarpone
- 100g. di crema pasticcera
- 200g. di mandorle pelate
- 200g di zucchero
- 30g. di granella di mandorle tostate
- mezzo bicchiere di latte caldo
- 4 germogli di menta fresca
- un cucchiaio di gocce di cioccolato modicano
- listarelle di arancia candita q.b.

In un cilindro da cucina frullare le mandorle con il latte e 100g. di zucchero fino a che si otterrà una pasta molto liscia e abbastanza densa. In una ciotola capiente frustare il mascarpone con 100g. di zucchero, dopodiché unire prima la pasta di mandorle e spatolare, poi la crema pasticcera e spatolare nuovamente per amalgamare gli elementi e successivamente incorporare la panna. Caricare la crema su una sac a poche e mettere in frigo nel reparto a 0 gradi per almeno 6 ore. Passato il tempo sopraindicato, formare uno zatterino con due cialde e la crema gelata all'interno. Realizzata la “Challotta” unire nei bordi le gocce di cioccolato e la granella di mandorle tostate e se lo gradite anche qualche listarella di arancia candita. Guarnire con qualche germoglietto di  menta fresca.

Ultima modifica ilGiovedì, 24 Novembre 2011 20:24

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.