Log in

Trippa in umido con Fagioli

Prima che finisca l’inverno vorrei proporvi una ricetta popolare dal sapore deciso. La trippa è fra i piatti che più  vengono ricercati  nei mesi freddi.

Ingredienti per 4:

- Trippa cento pelli (o foiolo) g.800;
-Fagioli cannellini cotti g. 400;
-Pomodori perini  g.600;
-Olio 1 bicchiere;
-Carote 2;
-Prezzemolo 1 mazzetto;
-Cipolle  2
-Aglio, alloro;
-Sedano 1 gambo;
-Vino bianco  1 bicchiere;
-Concentrato di pomodoro un cucchiaio;
-Sale e pepe;
-Parmigiano grattugiato.









Procedimento

Tagliare la trippa a striscioline di circa 1 cm di larghezza. 

Prendere una pentola con acqua e  la carota, due pomodori, il sedano, la cipolla a pezzi e tre o quattro foglie di alloro, mettere sul fuoco e portare a bollore, quando bolle unire la trippa e fare cuocere per 30 minuti.



Nel frattempo tritare la  cipolla  e la carota rimaste, il prezzemolo con l’aglio e mettere il tutto in una capace casseruola, aggiungere l’olio e mettere   a rosolare  su fuoco medio.



Dopo qualche minuto ritirare dal brodo la trippa cotta e aggiungerla al soffritto.

 

Sfumandola col vino bianco, Appena il vino sarà evaporato aggiungere i pomodori a pezzi  il concentrato di pomodoro e un mestolo di brodo dove è cotta la trippa.

Fare cuocere per una mezz’ora a fuoco basso.  Con un coltello tritare tutta la verdura cotta nel brodo con la trippa e aggiungerla nella casseruola.



Passata la mezz’ora aggiungere i fagioli e piano piano portare a cottura.

Quando il sugo si sarà inspessito e la trippa sarà morbida spegnere e impiattare. Servire ben caldo con Parmigiano,  accompagnato da  un purè di patate o dei gnocchetti di farina.





Ultima modifica ilDomenica, 24 Febbraio 2013 08:01
Altro in questa categoria: « Gnocchi alla romana Fave e Cime di Rapa »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.