Log in

Farro freddo ai gamberetti, zenzero e ruchetta selvatica

Il farro  è un cereale antichissimo, diciamo che negli ultimi anni è stato riscoperto unitamente a molti cereali, legumi, verdure e frutta del passato, che erano praticamente scomparsi e grazie alla solerzia di alcuni agronomi sono ritornati con pieno diritto sulle nostre tavole.
La ricette di oggi è volutamente fresca ed estiva data la stagione. Ma il farro ci accompagnerà anche nei mesi  autunno invernali.

Ingredienti per 4 persone:

Farro perlato g. 200;
Gamberetti sgusciati g. 500;
2 carote 2;
2 coste sedano;
1 cipolla;
mais dolce g. 250;
zenzero fresco grattugiato g. 30;
ruchetta selvatica g. 200;
olio extravergine di oliva;
salsa di soia;
sale e pepe.

Saltare per un minuto in due cucchiai di olio extravergine di oliva i gamberetti, tenerli da parte.

Rosolatura dei Gamberetti

In una pentola con acqua salata in ebollizione versare il farro e farlo cuocere per 20 minuti, tritare la cipolla, sbucciale la carota e tagliarla a dadini, togliere il filo al sedano e tagliarli a pezzettini. Mettere il tutto in padella con due cucchiai di olio e lasciare appassire dolcemente.

Quando il farro sarà cotto  scolatelo e unitelo al soffritto di cipolle, carote e sedano, fare insaporire, aggiungere i gamberi, lo zenzero tritato, il mais,  la salsa di soia e per ultimo la ruchetta. Mescolare bene, lasciare raffreddare e servire.

Farro freddo ai   gamberetti, zenzero e ruchetta selvatica
Ultima modifica ilMartedì, 28 Agosto 2012 19:41

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.