Log in

Bavarese all’arancia e mascarpone con crema alla liquirizia

Il Bavarese
Forse pochi sanno, anch’io l’ho appreso oggi leggendone la storia, che la bavarese è in realtà un maschietto: il bavarese. Esiste anche una signorina bavarese, non è un dolce, ma una bevanda di origine tedesca composta da tè, latte e liquore importata in Italia all’inizio del 1700 da cuochi francesi al servizio della casa regnante di Baviera.
Il dolce bavarese, nacque solo nel secolo successivo, in Francia. Il bavarese è un dolce composto da una base di crema inglese ( simile alla crema pasticcera ma senza farina, addensata con gelatina, a cui viene aggiunta panna montata. La versione originale prevede solo crema inglese, panna montata e vaniglia, con l’eventuale aggiunta di pan di spagna inzuppato con uno sciroppo alcolico. Io come faccio spesso ne ho creato una mia versione, che a detta delle mie amiche è veramente speciale. Mi amano tanto……. (le amiche)

Bavarese all’arancia e mascarpone con crema alla liquirizia (versione di nonna claudia)

Ingredienti per 6 persone:

latte 2,5 dl, panna fresca 250 g.;
4 tuorli;
zucchero 250 g.;
mascarpone 200 g.;
Gran Marniere 1 bicchierino;
1 arancia;
vanillina 1 busta;
8 fogli di gelatina;
Arancia candita per decorare.

Per la crema alla liquirizia:
Liquirizia pura 10 g.;
latte 200 g.;
liquore alla liquirizia 1 bicchierino;
maizena 10 g.;
zucchero 50 g.;
sale.

Procedimento:

Fare ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda.

In una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero, fare scaldare il latte con la vanillina, (o ancora meglio con una bacca di vaniglia, aperta), e con la parte gialla della buccia d’arancia. Appena il latte bolle spegnere il fuoco e lasciare riposare 5 minuti, se avete messo la bacca di vaniglia raspare i semini con un coltellino e toglierla, togliere anche la buccia d’arancia e aggiungerne il succo. Aggiungere poco alla volta i tuorli sbattuti mescolando in continuazione per amalgamare bene.

Riportare sul fuoco e sempre mescolando portate a 80°C..

Spegnere incorporare i fogli di gelatina sempre mescolando. Nel frattempo, montare la panna ben soda, incorporare il mascarpone alla crema fredda e amalgamare bene, aggiungere il Gran Marniere e mescolare, alla fine, delicatamente, la panna montata, sino ad ottenere un composto omogeneo. Versare in una forma da bavarese bagnata con acqua fredda o liquore. Far raffreddare per almeno tre ore in frigo.

Procedimento per la crema alla liquirizia:

Versare il latte in un pentolino e aggiungere la liquirizia, accendere il fuoco e portare a bollore, aggiungere lo zucchero e mescolare fino a che la liquirizia non si sia sciolta completamente, aggiungere la maizena e il liquore, riportare sul fuoco finché la crema non sia leggermente addensata, fare raffreddare. Al momento di servire mettere a specchio la crema di liquirizia su di un piatto di portata, sformarvi il bavarese e decorare con bucce d’arancia candite.

Ed a piacere con panna montata o lingue di gatto.

Bavarese all'arancia e mascarpone


Ultima modifica ilMercoledì, 27 Giugno 2012 10:58

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.