Log in

Orecchiette pugliesi con broccoletti, aglio e peperoncino

Lo so che questa ricetta la conoscono tutti, lo so che è facilissima , che i pugliesi non usano i broccoletti ma le cime di rapa, ma io ho un marito siciliano e lui è molto legato al broccoletto.
La mia intenzione poi è di insegnarvi a fare le orecchiette, che non sono poi così semplici, almeno per chi non è pratico.
Allora cominciamo…

Ingredienti per fare la pasta

Semola rimacinata di grano duro g.300;
acqua tiepida q.b.;
un pizzico di sale;
un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Procedimento

Mettere la farina a fontana sulla spianatoia, nel foro centrale mettere il sale e l’olio e poca acqua tiepida, cominciare a lavorare dal centro verso
l’esterno, amalgamando gli ingredienti, quando la farina avrà assorbito tutta l’acqua, se fosse troppo dura aggiungerne, ma sempre molto poca alla volta, la pasta deve risultare elastica e molto soda. Dopo circa 15 minuti di energica lavorazione, dovrebbe essere pronta. Farla riposare coperta per circa 30 minuti.



Prendere la pasta a pezzetti e farne dei cordoncini di circa 1 cm di diametro e tagliarli a pezzettini di 1,5-2 cm.



Con un coltellino strascinare il pezzettino di pasta come per farne una conchiglietta, poi rivoltare la pasta usando il pollice.



Lo so, le prime volte viene voglia di buttare via tutto, ma se si riesce a resistere, con costanza , tutto diverrà più facile, ed il premio finale non mancherà.


Ingredienti per il sugo di broccoletti


cime di broccoletti verdi siciliani già mondatig. 300;
Olio extravergine di oliva;
3 filetti di acciughe sotto sale dissalati;
un dente di aglio;
1 peperoncino rosso piccante, poco sale.

Procedimento

Mettere sul fuoco una pentola con acqua e sale, portare ad ebollizione, versarvi i broccoletti e farli cuocere, più o meno secondo il gusto, quando saranno al punto di vostro gradimento, con un setaccio o una schiumarola toglierli dall’acqua senza buttarla.

In una padella mettere 4 cucchiai di olio extravergine, il peperoncino, il dente d’aglio e i filetti di acciuga, fare sciogliere le acciughe e versarvi i broccoletti, con un mestolino di acqua di cottura, lasciare insaporire il tutto, assaggiare di sale ed eventualmente correggere. Rimettere l’acqua di cottura dei broccoletti sul fuoco.

Portare a bollore e versarvi le orecchiette che avrete lasciato riposare e asciugare una mezz’oretta , lasciare cuocere per circa 5 o 6 minuti ( il tempo di cottura dipende da quanto si sono asciugate le orecchiette).

Quando saranno cotte al dente scolarle e versarle nella padella con il sughetto di broccoletti, farle saltare sul fuoco perché si insaporiscano e…. buon appetito.



Vedrete questo vi ripagherà di tutti gli sforzi compiuti.

Ultima modifica ilSabato, 09 Giugno 2012 18:01

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.