Log in

Ragù alla bolognese

Sto parlandovi di una salsa che certamente non ha bisogno di presentazioni, il ragù alla Bolognese è un famosissimo condimento, nato in Emilia, ha ormai  viaggiato in tutto il mondo, anche se a  volte, all’estero, lo ammazzano con gli ingredienti più strani, esiste una ricetta ufficiale, depositata il 17 ottobre 1982 dalla delegazione di Bologna dell’Accademia Italiana della cucina alla Camera di Commercio di questa città, ed è la seguente: brodo di carne, olio extravergine di oliva, carne bovina macinata (cartella), Pancetta dolce, concentrato di pomodoro, Carota, cipolla, sedano, vino rosso,  sale e pepe.  Vogliate scusarmi se invece mi permetto di suggerirvi qualche piccola variazione alla ricetta ufficiale che, secondo il mio parere (modesto) da come risultato un sugo un poco più  cremoso, che avvolge meravigliosamente le tagliatelle, (mio marito non la pensa così). A voi la scelta.

Ingredienti per 6 persone

Brodo di carne 300 g.;
Macinato misto bovino-suino g. 500;
strutto  g. 50,pancetta dolce a dadini g. 100;
burro g. 30;
triplo concentrato di pomodoro g. 30;
1 carota, 1 cipolla;
1 gambo di sedano;
vino rosso 1 bicchiere;
latte intero fresco 1 bicchiere;
sale e pepe q.b.

Ingredienti ragù alla bolognese

Procedimento

Pelare cipolla e carota, togliere i filamenti al sedano e tritare il tutto.

In una casseruola porre lo strutto e la pancetta, fare rosolare, aggiungere il trito di verdure e lasciare rosolare mescolando,   aggiungere la carne trita e fare rosolare molto bene,  quando la carne risulterà ben colorita aggiungere il vino rosso.

Rosolatura della carne

Aggiunta di vino
Lasciarlo evaporare e unire il  triplo concentrato di pomodoro, mescolare.



Per amalgamare bene, a questo punto versare il bicchiere di latte

Aggiunta del latte

E lasciarlo cuocere per qualche minuto, quando il latte  si sarà asciugato continuare la cottura, abbassando la fiamma, versando  il brodo a mestoli, aggiungendolo  man mano che si consuma, il ragù deve sobbollire,   cuocere per circa 2 ore, coperto. Alla fine spegnere e mantecare con il burro:

Il ragù è pronto.

Ragù alla Bolognese



Ultima modifica ilGiovedì, 26 Aprile 2012 07:59

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.