Log in

Export agroalimentare italiano: nel 2017 40 miliardi di euro, +6% su 2016

Secondo i dati Nomisma Agrifood Monitor, l'export agroalimentare italiano nel 2017 supererà i 40 miliardi di euro grazie alla forte crescita nelle vendite di salumi, vino e formaggi.

Si registra un +6% rispetto al 2016.

Denis Pantini, responsabile dell'area agroalimentare di Nomisma, ha così dichiarato:"l'aumento dell'export unito ad un consolidamento della ripresa dei consumi alimentari sul mercato nazionale (+1,1% le vendite alimentari nei primi 9 mesi di quest'anno rispetto il pari periodo 2016) prefigurano un 2017 all'insegna della crescita economica per le imprese della filiera. Una filiera che dalla produzione agricola alla distribuzione al dettaglio e ristorazione vale oltre 130 miliardi di euro di valore aggiunto (9% del Pil italiano)".

Ad evidenziare i tassi di crescita più elevati troviamo i Paesi Extra-UE, soprattutto Cina e Russia.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.