Log in

Vino, UE: annata 2017-2018 da dimenticare per quantità

Dai dati presentati dai Paesi Membri alla Commissione UE è emerso che, l'annata 2017-2018, sarà da dimenticare per le regioni produttrici di vino in Europa per quanto riguarda le quantità.

Si legge in una nota della Direzione Generale Agricoltura della Commissione:"gelate primaverili e siccità estiva tagliano drasticamente le stime della produzione di vino.

In Italia la riduzione è stimata nel 21% rispetto all'anno scorso, in Francia il 17% e in Spagna il 16%. Una vendemmia così povera non si registrava dall'inizio degli anni '80.

A livello UE la vendemmia di quest'anno è prevista a circa 145 milioni di ettolitri, ossia circa 22 milioni di ettolitri in meno rispetto allo scorso anno, pari al -14% e a 5,5 milioni di ettolitri in meno della campagna 2012-2013, già particolarmente povera".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.