Log in

Incendi: aumento record a causa di siccità e abbandono campagne

David Granieri, presidente di Coldiretti Roma e Lazio, ha così commentato l'attuale situazione che da diversi giorni sta colpendo il nostro Paese: gli incendi e il caldo.

"La drammatica siccità dell'ultimo semestre non solo ha causato danni enormi agli agricoltori, ma ha anche creato le condizioni ideali per favorire il divampare degli incendi, provocati spesso da atti criminali.  

Oltre alle temperature sempre più torride, a luglio 2,6 gradi in più rispetto alla media, a incidere sull'aumento record del numero degli incendi sono l'abbandono delle campagne e gli scarsi interventi di manutenzione e prevenzione che agevolano l'azione dei piromani.

In tal senso è auspicabile una dura repressione delle condotte illecite ed è necessaria una maggiore valorizzazione del ruolo svolto dagli imprenditori agricoli che svolgono funzioni determinanti per quanto riguarda la sorveglianza e la gestione sostenibile del territorio.

Azioni purtroppo troppo spesso sottovalutate con conseguenze sotto il profilo ambientale, economico e turistico che sono sotto gli occhi di tutti".

Redazione di Vinoway
Ultima modifica ilGiovedì, 20 Luglio 2017 16:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.