Log in

UE: Italia primo Paese per livello di valore aggiunto in agricoltura

Secondo il report Istat sull'andamento dell'economia agricola, è emerso che con più di 30 miliardi di euro l'Italia è stato il primo Paese UE, nel 2016, per livello di valore aggiunto in agricoltura.

Il valore aggiunto di tutto il comparto agroalimentare è aumentato dello 0,4% in termini correnti e dello 0,1% in volume.

Le difficili condizioni climatiche del 2016 hanno però portato una lieve diminuzione in volume, pari al -0,5%.

Si è registrato un ulteriore incremento delle Unità di lavoro (0,9%) e delle unità di dipendenti (+2,3%).

Per l'industra alimentare c'è stato un incremento delle unità di lavoro dello 0,5%.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.