Log in

Ismea: 2016 anno positivo per consumo di pesce, +2,5% rispetto al 2015

Secondo i dati Ismea il 2016 è stato un anno positivo per i consumi di pesce in Italia, registrando un +2,5% rispetto al 2015.

I prodotti ittici superano quindi gli acquisti delle carni del 5,3%.

Al primo posto degli acquisti troviamo il pesce fresco (+4,5), seguito da pesce congelato (+1,8%) e conserve di pesce (+1,7%).

La Federcoopesce-Confcooperative ha così commentato:"è un trend sicuramente positivo che fa ben sperare i produttori, dopo un difficile inizio anno per il maltempo che ha bloccato per settimane le attività in mare.

Investire di più nella spesa di prodotti ittici è un segnale della maggiore attenzione ad una dieta equilibrata, che premia le proteine nobili e le loro proprietà benefiche in grado di salvaguardare il cuore, ridurre il colesterolo cattivo e anche contrastare l'insonnia".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.