Log in

Amarone: valore totale pari a 330 milioni, aumenta vocazione all'export

Dalle elaborazioni dell'Osservatorio Vini Valpolicella è emerso che la vocazione all'export dell'Amarone è in aumento.

Lo confermano i dati, in quanto nel 2016 c'è stato un incremento del 3% rispetto all'anno precedente. In crescita anche il giro d'affari, con un +5% per un valore totale di circa 330 milioni di euro.

I Paesi esteri rappresentano una componente fondamentale del mercato dell'Amarone, con l'export pari al 65% del prodotto imbottigliato, con Germania (18%), USA (11%), Svizzera (11%) che si configurano come le principali nazioni di destinazione. Seguono Gran Bretagna (10%), Canada (7%) e Svezia (7%), con aumenti rilevanti soprattutto nel Regno Unito e nel Paese scandinavo.

Buone le performance anche sul mercato nazionale, con il restante 35% del giro d'affari ed un incremento del 10% in valore.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.