Log in

Champagne da Accademia per il brindisi perfetto

Siamo nel periodo giusto per stappare le grandi bottiglie. Le bollicine spopolano e sempre più ci si abbandona a raffinate ed emozionanti bevute alla francese, per fortuna non solo quando è festa.
Assecondando questo trend, è nata il mese scorso l'Académie du Champagne promossa dal Bureau  du Champagne in Italia, guidato da Domenico Avolio e avente come scopo la divulgazione dello  splendido vino e del territorio attraverso master class.

Sembrerebbe un'informazione datata, ma l'eco dell'iniziativa non si placa. Anzi, l'evento svoltosi a Milano qualche settimana fa assume connotazioni "tentacolari" e si epande lungo lo Stivale. La formula è vincente perché a spiegare il vino e la regione di provenienza sono gli Ambasciatori. Cioè, bravissimi formatori che hanno superato un rigido contest per aggiudicarsi il titolo.

Andare alla scoperta della magica denominazione Champagne e dei suoi vini è sempre emozionante.

L'esordio dell'Accadémie ha visto l'alternarsi di tre master class a cura dei formatori e la degustazione di 13 cuvée millesimate. Nelle annate di qualità eccezionale, gli Champenois creano vini millesimati che rappresentano le caratteristiche uniche di quella vendemmia. In una sala gremita dell'hotel Principe di Savoia di Milano i 200 fortunati partecipanti hanno apprezzato i segreti di questi vini di grande personalità concepiti per sfidare il tempo.

Gli Ambasciatori dello Champagne Nicola Roni, Marco Anichini, e Bernardo Conticelli, rispettivamente Ambasciatori italiani dello Champagne nel 2007, 2009 e nel 2015, hanno approfondito con estrema competenza tre grandi temi: il ruolo del tempo, la tecnica dell’assemblaggio e l’unicità del terroir.

Appassionarsi allo Champagne e alla sua omonima regione di provenienza sarà sempre più facile, grazie al fitto calendario di appuntamenti su scala nazionale. I dettagli sul sito italiano del Bureau. La sede centrale è ad Epernay e riunisce tutti i viticoltori e tutte le Maison di Champagne.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.