Log in

Del Piero acquista vigneti in Friuli

"Avere dei campi per coltivare Prosecco, ad oggi, è come avere una miniera d'oro".

E' questa la frase degli agricoltori friulani in quanto, oltreconfine, i terreni costano più del prezioso metallo.

A credere nel "progetto" Prosecco sono stati anche nomi del mondo sportivo, del calibro di Daniele Molmenti e Alessandro Del Piero.

L'ex capitano della Juventus possiede alle Villotte di San Quirino undici ettari, mentre il campione olimpico Daniele Molmenti, i terreni li ha acquistati alle Villotte sud e produce, con l’azienda vinicola Molmenti-Celot, di cui è socio, un Prosecco Doc in duemila esemplari.

Per quanto riguarda gli investimenti, gli addetti al settore rendono noto che ci sarà un rialzo rispetto allo scorso anno.

Alcuni imprenditori agricoli del territorio fanno sapere che:"il monopolio è ormai delle famiglie trevigiane, nella zona al di sotto dell’aeroporto di Aviano, visto che molti appezzamenti sono passati di mano più o meno recentemente.

In provincia di Treviso i terreni valgono 20-25 euro al metro quadrato, parametri tra i più alti al mondo e soprattutto terre introvabili. Qui in Friuli siamo ancora tra i 7 e gli 8 e terreni a disposizione ce ne sono ancora".

Redazione di Vinoway
Ultima modifica ilLunedì, 05 Settembre 2016 15:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.