Log in

Mar Tirreno: no a stop attività per pesca del pesce azzurro

Soltanto le barche situate nel mar Tirreno, che praticano la pesca del pesce azzurro, potranno continuare a svolgere le attività senza dover rispettare il limite dei 20 giorni, contenuto nel decreto del Ministero delle Politiche Agricole.

Lo rende noto l'Alleanza delle Cooperative della pesca, la quale fa sapere che:"in questo caso viene salvaguardata l'attività di pesca nel periodo estivo dove si registrano le migliori condizioni meteo e la domanda più alta di pesce azzurro.

Il limite delle 20 giornate vale al momento solo per l'Adriatico, in virtù di una normativa internazionale introdotta da alcuni anni dalla Commissione Generale della Pesca nel Mediterraneo nel quadro della regolamentazione mediterranea multilaterale".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.