Log in

Mucche stressate dal caldo: cala la produzione di latte fino al 15%

La Coldiretti rende noto che lo stress da caldo sta colpendo anche gli animali, in particolar modo le mucche, che stanno producendo fino al 15% di latte in meno rispetto ai periodi normali.

La Coldiretti fa sapere che:"per le mucche il clima ideale è fra i 22 e i 24 gradi, dopodichè mangiano poco, bevono molto e producono meno latte. In soccorso nelle stalle ventilatori e doccette refrigeranti per aiutare a sopportare meglio le alte temperature. Al calo delle produzioni di latte si aggiunge anche un aumento dei costi alla stalla, per i maggiori consumi di acqua ed energia che gli allevatori devono sostenere per aiutare gli animali a resistere all’assedio del caldo.
 
A soffrire sono anche i maiali e le api. A rischio è anche la produzione di miele.
 
Una situazione di difficoltà che dovrebbe presto attenuarsi con l’arrivo di perturbazioni che porteranno un abbassamento delle temperature".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.