Log in

Immissione e utilizzo prodotti fitosanitari: infrazioni del 3% su 21.000 controlli

Dal rapporto sul Controllo ufficiale dell'immissione in commercio e utilizzazione dei prodotti fitosanitari, è emerso che su 21.000 controlli, svolti nel 2015 in aziende agricole, nel 3% dei casi c'erano infrazioni.

I prodotti fitosanitari sono tutti i 'farmaci' che si utilizzano per la difesa delle piante, delle coltivazioni da parassiti e delle derrate alimentari.

Si legge nel rapporto:"con il passare degli anni le infrazioni presso le rivendite hanno avuto quasi tutte andamento decrescente.

Tra gli utilizzatori si è diffuso un uso consapevole dei prodotti, come dimostra il fatto che le infrazioni per uso non autorizzato non sono tante.

Le criticità rilevate riguardano soprattutto il mancato rispetto delle precauzioni d’uso per la protezione dell’operatore, lo stoccaggio dei prodotti fitosanitari, la mancata compilazione dei registri dei trattamenti".

Ad esser state ispezionate sono state le etichette, le confezioni, le schede di sicurezza e i formulati dei fitosanitari, ma anche le rivendite e le aziende agricole che li utilizzano.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.