Log in

Eataly Bari inaugura un ciclo di appuntamenti per conoscere i protagonisti di Porta del Sud

Venerdì 3 giugno Eataly Bari ha inaugurato il progetto Porta del Sud, una grande opportunità per fare ripartire il confronto con i piccoli produttori delle regioni del Sud Italia.

La Piazza dei Produttori ogni mese ospita gratuitamente 10 aziende, selezionate con il prezioso aiuto di Slow Food, ricreando un piccolo mercato nel quale proporsi al pubblico e arricchendo l'esperienza di acquisto attraverso momenti di didattica e degustazione gratuita.

La finalità del progetto è infatti quella di focalizzare l’attenzione sugli uomini, sulla passione e sul lavoro celati dietro a questi prodotti ricchi di cultura e qualità.

Porta del Sud è un mercato 3.0 in cui la narrazione del cibo è un pilastro portante.

Per questo a partire da sabato 18 giugno le prime 10 aziende selezionate per il progetto saranno protagoniste di appuntamenti didattici: l’occasione perfetta per scoprire piccole produzioni artigianali e imparare come nasce un prodotto e con quanta passione e sapienza viene fatto.

Gli incontri sono proposti al pubblico al prezzo di € 5 ognuno.

Di seguito il programma completo:
- sabato 18 giugno, ore 20: incontro con il produttore Iozzo Salumi e Cantine Imperatore - Terrazza sul mare
- martedì 21 giugno, ore 20: incontro con il produttore Di Molfetta e Amari e Rosoli - Terrazza sul mare
- venerdì 24 giugno, ore 20: incontro con il produttore Cantine SanPaolo e Intini – aula Eatinerari del Gusto
- martedì 28 giugno, ore 20: incontro con il produttore Pastificio Prencipe, Azienda Raimo e Azienda agricola Cannarozzi – Terrazza sul mare
- giovedì 30 giugno, ore 20: incontro con il produttore F.lli Tarantino e Lab Cafè – Terrazza sul mare.

Comunicato Stampa Eataly

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.