Log in

Le Anime del Verdicchio

La regione Marche arriva nella capitale per celebrare il suo storico vitigno.

La redazione di Cucina & Vini, per questa estate 2016 raddoppia l’appuntamento con il pubblico romano.

Infatti, in attesa di Bererosa in programma per il 5 luglio a Palazzo Brancaccio, si aggiunge un altro grande appuntamento con il mondo del vino, Le Anime del Verdicchio: un evento il cui nome svela immediatamente quale sarà il suo protagonista.

Il verdicchio appunto, declinato nelle due espressioni di Jesi e di Matelica. L’evento, che si svolgerà martedì 7 giugno nella Villa Parco della Vittoria (via della Camilluccia, 64 – zona Balduina ) è realizzato in collaborazione con l’IMT – Istituto Marchigiano di Tutela Vini – e coinvolgerà 26 aziende vinicole marchigiane che offriranno in degustazione oltre 70 etichette diverse di Verdicchio, nelle sue due tipologie.

Non mancheranno gli abbinamenti con il cibo declinato anche in questo caso in chiave “marchigiana” infatti, sarà possibile degustare il celebre fritto ascolano realizzato espresso da La Bottega dell’Oliva Ascolana con i suoi cartocci di olive e cremini.

Parlando di Marche, non può mancare il tipico salame lardellato marchigiano, infatti sarà presente il Consorzio di Tutela del Salame di Fabriano con un desk dove poter degustare ed acquistare il prodotto.

A rappresentanza della vasta produzione di salumi tipici delle Marche, ci sarà anche la Sadifa Salumi, storica azienda marchigiana che proporrà in vendita panini farciti con una selezione dei loro salumi regionali.  

Le Anime del Verdicchio: Martedì 5 giugno - Villa Parco della Vittoria- Via della Camilluccia, 64 – Roma.

I biglietti sono acquistabili in loco oppure su Eventbrite

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.