Log in

Piemonte: sequestrati 70.000 litri falsi vini Doc e Docg

La Guardia di Finanza di Nizza Monferrato, con l'aiuto dei funzionari del Dipartimento dell'Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e della Repressione dei prodotti agroalimentari di Asti, hanno sequestrano in Piemonte 70.000 litri di falsi vini Doc e Docg.

Il vino veniva ottenuto da mosti di origine Moldava.

I responsabili sono stati deferiti per "frode nell'esercizio commerciale" e "contraffazione di indicazioni geografiche e denominazione di origine di prodotti agroalimentari".

La Guardia di Finanza ha inoltre scoperto ricavi sottratti a tassazione, per più di 1,5 milioni di euro, ed un'evasione sull'IVA per 400.000 euro.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.