Log in

Italia: calano i consumi di bevande alcoliche

Secondo una ricerca Nielsen per Federvini, in Italia ci sono sempre meno consumatori e consumi di bevande alcoliche ma aumenta la consapevolezza della cultura mediterranea del bere e mangiare.

Tra 2005 ed il 2015 i consumi di bevande alcoliche, nel nostro Paese, sono diminuiti del 25%, probabilmente a causa dei vari cambiamenti sociali, demografici ed economici.

Tra i consumatori si è registrata una diminuzione della frequenza di consumo, da 4 volte a settimana del 2011 a 3,6 del 2015.

Il consumo è nettamente diminuito nel momento del pranzo ma è cresciuto nell’aperitivo serale (dal 12% al 19%), nella cena (dal 74% all’80%) e nel dopo cena (dal 20% al 25%) e, allo stesso tempo, sono tornati a crescere i consumi fuori casa in ristoranti, pizzerie, bar e pub.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.