Log in

Caporalato e Agromafie: giro d'affari da 17,5 miliardi di euro

Secondo alcuni dati emersi dall'Osservatorio Placido Rizzotto di Flai Cgil, le agromafie e il caporalato hanno in Italia un giro d'affari che si aggira tra i 14 e i 17,5 miliardi di euro.

Dai dati emerge che le vittime del caporalato sono circa 430.000, 100.000 di questi in condizione di sfruttamento e vulnerabilità.

I 'caporali' applicano sempre le stesse pratiche di sfruttamento ovvero, contratti a nero, salari dai 20 ai 30 euro al giorno per lavorare tra le 8 e le 12 ore, violenza, ricatti e sottrazione di documenti.

Si evince che più del 56% dei lavoratori delle aziende agricole sono parzialmente o totalmente irregolari.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.