Log in

Maltempo: distrutti vigneti e colture orticole

Secondo un monitoraggio della Coldiretti, il maltempo ha distrutto vigneti, colture orticole e frutticole, cereali e legumi a causa del brusco abbassamento della temperatura in tutta la Penisola.

In Campania, ad Avellino, è a rischio la prossima campagna vinicola di Taurasi, Greco e Fiano ma i viticoltori sono comunque speranzosi.

In Abruzzo le gelate primaverili sui vigneti hanno creato numerosi danni a vigneti e colture di centinaia di aziende aquilane mentre nel Lazio, a Frosinone, si registrano danni ai vigneti di Cabernet della Valle di Comino.

La Coldiretti ha così spiegato:"le piante da frutta si trovano in una fase di ripresa vegetativa delicata e sono molto sensibili alle gelate tardive che pregiudicano i raccolti estivi. Il caldo inverno ha anticipato l’arrivo di molte primizie nei campi che adesso sono state danneggiate dal maltempo. Si tratta degli effetti dei cambiamenti climatici che in Italia si manifestano con ripetuti sfasamenti stagionali ed eventi estremi anche con il rapido passaggio dalla siccità all’alluvione, con pesanti effetti sull’agricoltura italiana che negli ultimi dieci anni ha subito danni per 14 miliardi di euro a causa delle bizzarrie del tempo".

Redazione di Vinoway
Ultima modifica ilMartedì, 03 Maggio 2016 10:43

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.