Log in

Quanto sono importanti i giudizi derivati dalle degustazioni alla cieca?

Il magazine statunitense Wine Spectator ha lanciato sul proprio sito web un sondaggio sui metodi che portano alla recensione dei vini.

La domanda posta agli utenti era la seguente: riguardo alle recensioni sui vini, quanto sono importanti per voi i punteggi e i giudizi derivati dalle degustazioni alla cieca?

A questa domanda hanno risposto circa un migliaio di persone. Vi riportiamo i risultati:

- per il 77% la degustazione alla cieca è fondamentale ed è l’unica via per garantire un giudizio esatto;
- per il 13% la degustazione alla cieca è utile ma, se il degustatore ha esperienza, non è necessaria;
- per il 6% ogni degustazione è soggettiva e acquista il vino secondo la reputazione ed il  prezzo;
- per il 4%, la degustazione alla cieca è uno svantaggio perché la storia che c’è dietro un vino è importante.

Dai risultati si evince quindi che per i consumatori USA le degustazioni alla cieca sono quelle più affidabili e con meno rischi di condizionamento.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.