Log in

Bari, 'In Oleo Veritas': Dna dell'olio extravergine d'oliva contro frodi

I presidenti della Camera di Commercio di Bari e della Samer, Alessandro Ambrosi e Umberto Bucci, rendono noto che è stato messo a punto, per la prima volta in Italia, 'il Dna dell'olio extravergine d'oliva' per tracciarne la provenienza e contrastare le frodi.

Verrà messo a disposizione del consumatore e si chiamerà 'In oleo Veritas'.

Il costo delle analisi è di €500,00 ma tutti i produttori di olio extravergine, iscritti alla Camera di Commercio, potranno partecipare ad un bando in modo tale da ottenere la copertura quasi totale dei costi.

Vito Gallo, consulente scientifico del progetto, ha così dichiarato:"il pacchetto include le analisi tradizionali, un pacchetto sicurezza che controlla che non ci siano pesticidi, strumenti innovativi quali identità e di stabilità, che è in grado di verificare il rispetto del profilo metabolico dell'olio anche dopo la sua commercializzazione.

Sulle bottiglie verrà inserito un 'Qr code', un codice da inquadrare con uno Smartphone per accedere a tutte le informazioni disponibili sulla piattaforma inoleoveritas.it".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.