Log in

Concorso Miglior Sommelier Italiano: collaborazione tra AIS e Trentodoc

E' stato stipulato un accordo di collaborazione tra Trentodoc e AIS per il concorso che assegna il titolo di "Miglior Sommelier Italiano" candidando il vincitore alle finali mondiali.

E' stato stipulato un accordo di collaborazione tra Trentodoc e AIS per il concorso che assegna il titolo di "Miglior Sommelier Italiano" candidando il vincitore alle finali mondiali.

L'accordo, che entrerà in vigore con l'edizione 2016, prevede un impegno triennale e sarà siglato durante lo svolgimento del prossimo Vinitaly tra i Presidenti Antonello Maietta (AIS) ed Enrico Zanini (Trentodoc).

L'obiettivo del concorso è la promozione della cultura vitivinicola nazionale attraverso la figura del Sommelier, i quali affronteranno diverse selezioni ed impegnative prove sia scritte che orali.

Antonello Maietta ha così commentato:"è per noi motivo di orgoglio poter avere al nostro fianco un organismo che fin dalla sua fondazione, nel 1984, ha fatto della tutela del territorio e della valorizzazione della qualità il suo vessillo".

Enrico Zanoni ha invece dichiarato che:"siamo molto felici della collaborazione con l'AIS, organizzazione di assoluto valore, così come della partnership relativa al concorso Miglior Sommelier d'Italia. Si tratta di un passo fondamentale per affermare la qualità e l'unicità di Trentodoc".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.