Log in

Istituto Nazionale Ghiaccio Alimentare chiede regolamenti per mercato

L'Istituto Nazionale Ghiaccio Alimentare (Inga) ha chiesto alla XIII Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati di regolamentare il mercato del ghiaccio alimentare.

Gaetano Armao, componente del comitato Inga, ha così dichiarato:"pur in presenza di nuove e specifiche disposizioni che disciplinano il settore alimentare in materia di igiene, è necessaria una più puntuale regolamentazione del settore in quanto restano ancora disattesi i potenziali rischi che un prodotto apparentemente 'semplice', ma estremamente diffuso e consumato, potrebbe arrecare alla salute pubblica. E per questo chiediamo ulteriori presidi normativi che meglio tutelino i consumatori".

Simone De Martino, consigliere Inga, ha invece dichiarato che:"in Italia c'è molta meno cultura e consapevolezza, rispetto agli altri Paesi Europei, sul fatto che il ghiaccio sia a tutti gli effetti un alimento e che come tale deve essere considerato.

L'Istituto intende tutelare e valorizzare il mercato del ghiaccio alimentare in Italia, garantendo massima sicurezza igienica per i consumatori".

Confindustria e Inga hanno perciò redatto il 'Manuale di Corretta Prassi Operativa per la produzione del ghiaccio alimentare', primo e unico documento tecnico in Italia e in Europa che fornisce le linee guida per la corretta produzione e distribuzione del ghiaccio alimentare.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.