Log in

Avito: associazione che riunirà tutti i consorzi vinicoli toscani

Il Direttore del Consorzio del Chianti Classico, Giuseppe Liberatore, rende noto che è nata una nuova associazione, Avito, che riunirà per la prima volta tutti i consorzi vinicoli toscani.

L'obiettivo sarà quello di promuovere il vino toscano.

Liberatore ha così commentato:"è un'associazione dei consorzi che nasce, e fa tesoro, dall'esperienza sul Pit rispetto al quale i consorzi del vino toscano sono stati tutti uniti e compatti ed hanno così ottenuto la modifica della legge rispetto alla sua versione iniziale.

Abbiamo perciò ritenuto opportuno metterci insieme attraverso un'associazione vera e propria e non più attraverso un momento di incontro causale".

Giovanni Busi, Presidente del Consorzio Chianti, dichiara che:"siamo in attesa di partire con la fase attuativa per un'operazione storica che sicuramente rappresenterà una grande opportunità per tutto il settore del vino toscano.

Lo consideriamo un primo step con l'obiettivo di attuare una politica di promozione condivisa in grado di rilanciare concretamente un prodotto che all'estero rischia di essere penalizzato a causa di una frammentazione interna che sicuramente non ci aiuta.

Quello che fino a poco tempo fa appariva come qualcosa di irrealizzabile, sia il primo passo per far aumentare in modo sensibile il lavoro di tutte le nostre aziende".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.