Log in

Meno morti per alcool nelle zone di produzione vino

Secondo una ricerca "La rivoluzione del bere", in Piemonte, nelle zone ad alta intensità vinicola, la mortalità correlata al consumo di alcool è inferiore rispetto alle altre aree della Regione.

La ricerca rende noto che laddove esiste una forte tradizione vitivinicola, i tassi di mortalità e quelli di ricovero per malattie associate all'abuso di alcol sono inferiori.

Nelle zone di produzione i consumatori sono in numero superiore rispetto alle altre aree ma i comportamenti di consumo considerati a rischio risultano meno diffusi in quanto esiste una maggiore competenza dei bevitori.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.