Log in

Vinitaly 2016: Manifestazione di interesse

Verona, 10 – 13 aprile 2016.
La Regione Calabria - Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari - indice una manifestazione d’interesse alla partecipazione delle aziende regionali appartenenti al settore vitivinicolo all’evento fieristico “Vinitaly 2016” prevista tenersi a Verona, dal 10 al 13 aprile 2016.

E’ previsto l’allestimento di uno stand dedicato ai vini calabresi, nel padiglione 12, Area A5, B6/C6/D6, B5/C5/D5, in un’area di 1026 mq, di cui 680 assegnabili, nel quale troverà spazio, oltre alle postazioni dei produttori, uno spazio destinata alle attività di animazione, secondo un programma che sarà definito nei prossimi mesi.

Per quanto riguarda le postazioni da assegnare alle aziende interessate, si prevede di allestire due format-tipo, di diverse dimensioni:
a) Stand di min. 12/max 15 mq., provvisto di spazio autonomo per l’accoglienza di eventuali ospiti aziendali;
b) Desk di min. 6/max 8 mq., per l’esposizione e la degustazione, servito da spazio comune per l’accoglienza di eventuali ospiti aziendali, ad uso regolamentato.

Il contributo richiesto alle aziende sarà pari ad euro 2.000,00  oltre iva, per lo spazio di cui all’opzione a), e di euro 700,00 oltre iva, per lo spazio di cui all’opzione b).
Si precisa che lo spazio di cui alla opzione a) potrà essere richiesto esclusivamente dalle aziende che producono un minimo di 50.000 bottiglie.

E’ prevista, altresì, un’area dedicata alle aziende di produzione di distillati e liquori, alle quali saranno riservati n.1 stand con le caratteristiche di cui alla lettera a) e n. 4 desk con le caratteristiche di cui alla lettera b).

La progettazione esecutiva dello stand e della distribuzione degli spazi alle aziende, sarà definita alla conclusione dell’iter procedurale di selezione delle aziende che manifesteranno l’interesse alla partecipazione.

Nel caso in cui le richieste a partecipare superino il numero di spazi disponibili, sarà data priorità alle aziende con il maggior numero di bottiglie prodotte  nelle ultime due vendemmie (2013 e 2014), con appositi fattori di correzione per le aziende di produzione di vini passiti.
N.B. GLI ALLESTIMENTI DI CUI ALLE OPZIONI A E B POTRANNO SUBIRE MODIFICHE CONCORDATE CON LE AZIENDE INTERESSATE, SULLA BASE DEL NUMERO DI RICHIESTE RICEVUTE ALLA DATA DI SCADENZA DELLA PRESENTE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE.

Le aziende interessate alla partecipazione dovranno compilare il modello di domanda di adesione allegato e trasmetterlo esclusivamente alla seguente pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 05/02/2016.
Si specifica che saranno ammesse esclusivamente le aziende regionali operanti nel settore vitivinicolo.

Comunicato Stampa

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.