Log in

Italia: 4,3 miliardi di euro per pranzi e cenoni natalizi

Secondo un'indagine Coldiretti/Ixè, per i pranzi e i cenoni natalizi, gli italiani hanno speso complessivamente 4,3 miliardi di euro, il 6% in più rispetto all'anno precedente.

La Coldiretti rende noto che:"anche per effetto dei recenti fatti di cronaca gli italiani quest'anno hanno preferito scambiarsi i regali e avere una buona cena a casa piuttosto che optare per viaggi, ai concerti o nelle discoteche. Gli italiani hanno consumato quasi 100 milioni di chili tra pandori e panettoni, 52 milioni di bottiglie di spumante, 20.000 tonnellate di pasta, 6,5 milioni di chili tra cotechini e zamponi, 800.000 capponi, 500.000 tacchinelle e 500.000 faraone, ma anche frutta secca, pane, carne, salumi, formaggi e dolci. Ad apprezzare il made in Italy sono stati anche gli stranieri con le esportazioni.

Ad aumentare è il valore delle esportazioni di tutti i prodotti più tipici del Natale. A guidare la classifica di questo Natale all’estero è stato lo spumante italiano con ben 190 milioni le bottiglie stappate".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.