Log in

A. Macrì: ecco come scegliere pandoro e panettone

Agostino Macrì, esperto di sicurezza alimentare dell'Unione Nazionale Consumatori, ha dichiarato che per la scelta di pandori e panettoni, che siano industriali o artigianali, è importante l'utilizzo delle materie prime che vengono impiegate con relativo controllo dell'assenza di sostanze potenzialmente pericolose.
"Quello che invece può differenziare un panettone da un altro è la qualità organolettica che viene conferita dagli ingredienti impiegati, dalla cottura, dalle modalità di conservazione. A far lievitare i prezzi sono anche i costi di produzione decisamente più elevati.

Molti consumatori ci chiedono se possono fidarsi delle vendite 'sottocosto' ormai presenti in tutti gli esercizi commerciali: in alcuni casi possono esserci degli errori negli acquisti da parte dell'esercizio commerciale che si ritrova con il magazzino ingombro ed è suo interesse liberare gli spazi dai voluminosi dolci che vengono venduti a prezzi molto concorrenziali. Per questo motivo vengono praticati degli sconti apparentemente incredibili, ma che riflettono la necessità di smaltire le scorte di panettoni e pandori che sono ancora di ottima qualità organolettica, sanitaria e nutrizionale.

I '3X2' possono realmente far risparmiare i consumatori, a patto però di acquistare solo prodotti da consumare che non finiscano nella spazzatura come sprechi delle feste".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.