Log in

Shopping natalizio: 18% degli italiani ha paura degli attentati terroristici

Secondo un'analisi Coldiretti/Ixe', la paura degli attentati terroristici sta condizionando lo shopping del 18% degli italiani in preda alla paura.

Dall'analisi emerge il clima di preoccupazione sulle abitudini della Festa del Natale.

Generalmente quest'anno, tra i regali più gettonati, troviamo abbigliamento, tecnologia, prodotti di bellezza e dell'enogastronomia.

Da segnalare la preferenza accordata all'acquisto di prodotti Made in Italy spesso legati al territorio di appartenenza.

Vi riportiamo i risultati statistici della distribuzione delle spese di Natale 2015:

34 % all’acquisto di cibo e bevande
23 % cento all’acquisto di regali
17 % all’abbigliamento
15 % ai divertimenti e agli svaghi
11 % a viaggi e vacanze.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.