Log in

Co.N.V.I: corsi per far conoscere il vino ai giovani

La Consulta Nazionale del Vino Italiano (Co.N.V.I), ha mosso i primi passi per far conoscere il vino ai giovani.

A dirigere il primo programma è la promotrice dell'iniziativa Pia Donata Berlucchi che ha così spiegato:"in un Paese di individualisti come l'Italia diventa straordinaria la sintonia tra così numerose associazioni.

Il primo scopo della Co.N.V.I. si concentra sui giovani. L'idea è raccogliere tutto il nostro patrimonio storico e ambientale per introdurre il vino e la sua conoscenza come parte della nostra identità nazionale.

L'obiettivo di ONAV e di Co.N.V.I. è portare questi interventi culturali sulla storia del vino in ogni città e presentare al Ministero dell'Istruzione il programma svolto, per far sì che condivida con gli Istituti di Scuola superiore in Italia il messaggio che il vino è uno straordinario strumento e messaggero di cultura e comunicazione

A partire lunedì 16 novembre, a Brescia, presso l'Istituto Alberghiero Mantegna, verrà inaugurato il primo progetto pilota verso il quale già 50 istituti scolastici lombardi hanno manifestato interesse.

Col contributo di Mario Maviglia, dirigente reggente dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, in sei scuole della Provincia di Brescia sono stati fissati i calendari degli incontri "Il Bere Consapevole - il vino fra i giovani attraverso l'istruzione e la cultura", che prevede quattro lezioni di storia del vino.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.